Autore: fanotizia

fano2022

Fano Capitale della Cultura 2022: presentato oggi il dossier al Ministero

Fano, 31 luglio 2020. Oggi l’Amministrazione ha trasmesso al MIBACT il dossier di candidatura della città al titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022 secondo i termini stabiliti nel Bando ministeriale pubblicato il 15 novembre 2020 e poi modificato sostanzialmente a causa della pandemia da Covid 19. Dapprincipio la scadenza...

caccia

Caccia: Marche, apre il 2 settembre fino al 10 febbraio

Giunta approva calendario venatorio, proposta assessore Pieroni Nelle Marche il calendario venatorio inizierà il 2 settembre prossimo e si concluderà il 10 febbraio 2021. Lo ha deciso oggila giunta regionale con l’approvazione della deliberazione sul calendario venatorio 2020/2021. L’atto, adottato su proposta dell’assessore alla Caccia, Moreno Pieroni, è stato inviato...

Furti nel porto di Fano: individuati e denunciati 4 giovani, uno è minorenne

Fermo pesca al via nelle Marche per il 2020

Protestano imprenditori e lavoratori, ma si comincia dal 30 luglio. Scatta il fermo pesca.Si tornerà a pescare in mare dal 6 di settembre. “Non serve a niente e ci blocca nel periodo migliore del mercato”, dice Paolo Palazzi, fanese, che è l’armatore di due grandi motopesca d’altura .Il blocco che...

coronavirus

Coronavirus: Marche, numero ricoverati sale a sei

Un nuovo degente Marche Nord. Nessun decesso in ultime 24ore E’ passato da cinque a sei nelle ultime 24ore il numero dei ricoverati per coronavirus nelle Marche: un paziente in più nel reparto di Malattie Infettive a Marche Nord si aggiunte agli altri cinque (una donna ricoverata dopo il parto...

SENTENZA CORINALDO

Strage discoteca: Ancona, sei condanne tra 10 e 12 anni

Sentenza gup per banda spray. Sei morti nel 2018 a Corinaldo Sei condanne ad Ancona a pene comprese tra i 10 e i 12 anni e quattro mesi di carcere per la ‘banda dello spray’, giovani del Modenese che entrarono in azione la sera tra il 7 e l’8 dicembre...

partitocomunista

Encomiare gli operatori sanitari di Marche Nord

Non dobbiamo mai smettere di ringraziare gli operatori sanitari per il loro quotidiano lavoro, nella speranza che l’orrore del Covid non ritorni nei loro occhi. Oggi apprendiamo con piacere che la Direzione di Marche Nord abbia organizzato una festa per ringraziare chi si è speso per il bene dei cittadini....